martedì 1 luglio 2014

ARRIVA IL MESE DI LUGLIO... curiosità e non solo

TUTTO PRONTO PER UN MESE DI LUGLIO . . . DA LEONI E . . . LEONESSE











lI giorno23 il sole lascia il segno del Cancro ed entra in quello del Leone.

Il nome Luglio deriva dal nome del mese romano Julium, così chiamato in onore di Giulio Cesare che riformò il calendario ( Calendario Giuliano). E’ il mese in cui la natura raggiunge il massimo rigoglio, per questo i romani lo consacrarono a Giove, padre degli dei e sovrano dell’ Olimpo.



Nel Medioevo Luglio veniva rappresentato da gruppi di contadini intenti ad affilare le falci.
Le giornate si accorciano, la temperatura dell’aria si fa sempre più calda.
E’ il mese più caldo dell’anno e anche quello in cui si raccolgono frutti e messi in maggiore quantità; nelle regioni più calde comincia la raccolta dell’uva precoce.

Per una buona riuscita del raccolto il mese di luglio deve essere caldo, le piogge di questo mese sono notoriamente passeggere, anche se a volte molto violente.
In questa stagione sarebbe bene prestare molta attenzione agli sbalzi di temperatura provocati dal passaggio da ambienti a temperatura condizionata ad ambienti a temperatura normale. L’aria condizionata dovrebbe mantenere una differenza tra temperatura interna ed esterna non superiore ai 10 gradi. Inoltre stare molte ore in clima condizionato non permette al fisico di adattarsi alla temperatura naturale, questo rende più difficile sopportare le notti calde fino a condurre ad una vera e propria sindrome.

I Santi più popolari:
3 -S. Tommaso, uno degli Apostoli,  patrono degli agrimensori, geometri, architetti, artisti, carpentieri, falegnami, muratori, periti, tecnici.
6 -S. Maria Goretti
Nata nel 1890 e morta nel 1902 è una delle sante più giovani e popolari del calendario. Viene invocata a protezione delle giovani ragazze.

11 -S. Benedetto da Norcia  patrono d'Europa Patrono di lavoratori, speleologi, architetti, ingegneri, chimici. Viene invocato da chi desidera una buona morte e inoltre contro infiammazioni, malattie infettive. La sua effige protegge dai demoni.
Prima della riforma del calendario veniva ricordato il 21 Marzo: celebre il detto "per san Benedetto la rondine è sotto il tetto". 
15 -S. Bonaventura (protettore dei corrieri). Dottore della Chiesa.
Patrono di fattorini, portabagagli, teologi, poni express, corrieri.

22 -S. Maria Maddalena, che non è la peccatrice redenta dalle predicazioni di Gesù, né della sorella di Marta e Lazzaro.
E' colei che accompagna la Madonna sul Monte Calvario, ai piedi della croce, è colei che, recatasi al Sepolcro, per prima vede il Signore risorto.
Patrona di giardinieri, profumieri, parrucchieri, farmacisti, guantai.

24 -S. Cristina di Bolsena martire. Patrona di Bolsena e Patrona dei mugnai

25 -S. Giacomo
Patrono della Spagna. Protettore di fabbricanti di cappelli, profumieri, viaggiatori; aiuta in caso di reumatismi e protegge i raccolti.

26 -S. Anna e S. Gioacchino, rispettivamente madre e padre della Madonna. In lingua ebraica il nome Hannah significa "grazia". S. Anna è la protettrice di commercianti, venditori, bottegai, fabbricanti di calze, guantai, lavandai, lavandaie, orefici, ricamatrici, sarte, scultori, straccivendoli, tornitori, falegnami, fabbricanti di merletti, ricamatrici.  Viene invocata in caso di parti difficili e contro la sterilità coniugale.
Luglio è probabilmente il mese meno ricco di celebrazioni, ma si può certamente celebrare il sole che è al suo massimo splendore.


Celebrazioni di Luglio:

Il giorno 2 nella città di Matera si svolge la festa della Madonna della Bruna. Alla fine della processione in onore della Madonna il carro che ha trasportato la statua viene demolito nella pubblica piazza dai fedeli.

Il giorno 5, a Patti (ME), festa solenne in onore di Santa Febronia. La stessa santa viene festeggiata il giorno 13 a Minori (SA).

L’11 si celebra la Giornata Mondiale dei Popoli Istituita dall'ONU.

Nei giorni 12 e 13 a Governolo (MN), si tiene la Sagra di San Leone, durante la quale vengono distribuiti risotto, salamelle, polenta e pesce.

Nei giorni 23 e 24 a Bolsena (VT) si festeggia Santa Cristina, patrona della città. Durante la processione su improvvisati palcoscenici vengono improvvisati i Misteri cioè la rievocazione di momenti del martirio della santa. 

Il giorno 26 a Valverde (CT), si tiene una festa in cui si chiede a Sant'Anna di vegliare sulla vendemmia: a lei vengono offerti i primi grappoli di una varietà d'uva precoce chiamata proprio Sant'Anna.

I Proverbi Di Luglio.
Se piove tra luglio e agosto, piove miele, olio e mosto.

A San Bonaventura s’è finito di mietere in pianura.

Per Santa Maddalena la noce e la nocciola è piena.

Per Santa Cristina la sementa della saggina.

San Giacomo con i tetti bagnati, del vin siamo privati.

La pioggia di Sant’ Anna è una manna.

Per San Giacomo e Sant’Anna entra l’anima nella castagna.

Quando luglio è molto caldo, bevi molto e tienti saldo.

In Luglio è ricca la terra, ma povero il mare.

Luglio poltrone porta la zucca col melone. 

Per Santa Maria Maddalena si taglia l’avena.

Se piove con solleone le castagne son tutte guscioni.

Per Santa Maddalena se il grappolo è serrato, il vino è 

assicurato. A Luglio gran calura, a Gennaio gran

 freddura. L’acqua di Sant’Anna è una vera manna.

Chi vuole un buon rapuglio, lo semini in luglio..

Fino a Santa Margherita il gran cresce nella bica.


A Natale gelo e freddo, se a San Giacomo chiaro e caldo.


D'aprile non ti scoprire, di maggio vai adagio, di giugno

 cavati il codigugno, e se non pare tòrnatelo a infilare; di 

luglio vattene ignudo.

I GIORNI DI LUGLIO CHE HANNO CAMBIATO LA STORIA

12 – 07 – 100 a.C. : nasce Giulio Cesare

4 – 07 – 1776 : dichiarazione d’Indipendenza degli Stati Uniti d’America

14 – 07 – 1789 : presa della Bastiglia, comincia la Rivoluzione francese

15 - 07 – 1815 : viene catturato Napoleone Bonaparte

6 – 07 – 1885 : Louis Pasteur sperimenta per la prima volta su un essere umano il vaccino contro la rabbia

13 - 07 – 1898 : Guglielmo Marconi brevetta la radio

6 - 07 – 1923 : in Italia vengono sciolti tutti i partiti al di fuori di quello fascista

25 – 07 – 1943 : Benito Mussolini si dimette dalla carica di primo Ministro

1 - 07– 1968 : Stati Uniti, Gran Bretagna, USSR e altri 58 paesi firmano il trattato di Non Proliferazione Nucleare

16 - 07– 1969 : viene lanciata la capsula Apollo 11

20 - 07– 1969 : alle ore 20, 17 minuti e 42 secondi, ora di Greenwich, la capsula Apollo 11 si posa sul suolo lunare

21 - 07– 1969 : alle ore 2, 56 minuti e 20 secondi, ora di Greenwich, Neil A. Armstrong è il primo uomo a posare piede sul suolo lunare

19 - 07– 1992 : strage di via D’Amelio a Palermo : in un attentato perdono la vita il giudice Paolo Borsellino e gli uomini della sua scorta



MARIA... a dopo




9 commenti:

  1. Grazie luglio. E grazie Maria.

    RispondiElimina
  2. Wowwwwwwww...ma il Leone è anche il mio segno....segno di fuoco, caldo,passionale, impetuoso e violento, proprio come sono io. Grazie Maria.

    RispondiElimina
  3. Spero finisca presto luglio e poi agosto, troppa luce, troppo caldo, poco amore.

    RispondiElimina
  4. Ma dai anonima/o, dici davvero?!. Luce e caldo sono vitali!Ti rigenerano. Poco amore? mi spieghi perchè proprio nei due mesi estivi quando il sole e la luce danno più calore ai sensi? E' quel "poco amore" che suscita la mia curiosità...da settembre in poi ?

    RispondiElimina
  5. Algido/a Anonimo/a, per la luce...abbassa le tapparelle, per il caldo...aria condizionata...Beh, per l'amore, se c'è, c'è tutto l'anno...o no? Maria.sa

    RispondiElimina
  6. Maria, tu risolvi così? ma forse per te il caldo non è un ostacolo

    RispondiElimina
  7. Maròòòòò, che brutta cosa la mancanza di faccia...o forse la tua faccia la conosco? Io soffro molto il caldo, ma lo so anche sfruttare... Maria.sa

    RispondiElimina
  8. e si mi hanno detto che sei brava anche quando fa caldo

    RispondiElimina
  9. Sono perplessa...quanto interesse per la mia..."temperatura"... molto tempo libero per farsi gli affari altrui, eppure "Anonimo" ne hai di problemi!!! maria.sa

    RispondiElimina